Analisi-CompetitorL’analisi dei competitor è una ricerca che mira a studiare la tua concorrenza diretta e indiretta in relazione al comune pubblico di riferimento, per comprenderne le strategie di vendita, di marketing e analizzare il loro prodotto.

Dal momento che ti proponi su un mercato come quello dell’online, non basta conoscere i tuoi punti di forza, devi capire anche quelli degli altri per poter attuare una strategia di marketing efficace.

Identificare i tuoi concorrenti ti aiuta a capire il loro messaggio comunicativo e le loro intenzioni, dove sono simili a te e dove invece si propongono diversamente.

La concorrenza, stimola l’ingegno, ti aiuta a fare quel qualcosa in più per renderti speciale agli occhi degli utenti e dei tuoi potenziali clienti, per cui ricorrere ad un’analisi dei competitor è la scelta giusta per garantire una crescita costante della tua azienda.

 

Cos’è l’analisi dei competitor?

Di norma, nel processo di ottimizzazione in ottica SEO, dopo aver eseguito l’analisi delle parole chiave, si effettua l’analisi dei competitor.

Questa ricerca di mercato, consiste nel raccogliere, identificare e analizzare i dati dei competitor più visibili sui principali motori di ricerca.

Le analisi di mercato servono a studiare i comportamenti dei competitor, e le loro strategie di search marketing.

La raccolta di questi dati rappresenta un valore incalcolabile di informazioni utili a chi, nell’azienda deve pianificare delle strategie di marketing.

Se vuoi avviare un’attività e sei in fase di start-up, una delle prime cose da fare è l’analisi dei competitor, andando a ricercare informazioni come:

 

Perché fare l’analisi della concorrenza online?

L’analisi dei competitor, ti permetti alla luce di quanto detto finora di identificare due grandi categorie:

Identificare i tuoi concorrenti e monitorare le loro azioni è un’attività che dovresti ripetere spesso.

Inizialmente in fase di start-up potresti concentrarti maggiormente sui competitor diretti, ma le regole cambiano spesso e molto velocemente, per cui occorre sempre avere una visione completa di cosa succede intorno alla tua attività.

 

Analisi della concorrenza: punti di forza dei competitor

Lo scopo primario dell’analisi della concorrenza è identificare i punti di forza di ciascuno di loro.

Questo, ti permette di capire rispetto alla tua azienda che tipo di cose fanno:

In alcuni casi, potrai constatare addirittura ciò che non fanno, e capire come puoi agire impiegando meno sforzi ma più efficacemente.

L’analisi competitor è fatta quindi nell’ottica di offrire un servizio migliore e più completo.

Quando si valuta un prodotto o servizio della concorrenza, occorre approfondire:

Inoltre sempre nell’ottica di analizzare i punti di forza dei competitor, studia la loro strategia ponendoti alcune domande su:

 

Alla luce di quanto detto fin qui, queste sono solo alcune delle domande che rappresentano classici esempi analisi competitor.

Scopri tutti i nostri servizi SEO e come posizionarti sul mercato con successo.

A tal proposito, ti  invito a approfondire la lettura dei contenuti sulla mia pagina Blog, richiedi ora una consulenza professionale per la tua attività!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *