Recupero-penalizzazioniIl servizio di recupero penalizzazioni SEO, serve a depenalizzare la condizione del vostro sito su Google, in particolare, Panda e Penguin, correndo ai ripari.

Capita alle volte che un sito che normalmente negli anni abbia avuto anche migliaia di visite, possa nel giro di poco tempo passare a poche centinaia.

I motivi della penalizzazione possono essere diversi e bisogna comprenderne le cause andando ad analizzarle a fondo.

Una delle domande più ricorrenti è: cosa devo fare per uscire dalla penalizzazione di Google?

Devi sapere che nonostante sia abbastanza semplice scoprire e verificare i motivi della penalizzazione, non è del tutto semplice riabilitare un sito web e farlo ritornare performante in breve tempo.

Per poter capire quali sono i comportamenti da evitare, iniziamo a vedere alcuni esempi di quali siti vengono penalizzati da Google poiché:

Questa tipologia di siti web, nel corso degli anni sono stati praticamente eliminati dalla SERP di Google attraverso l’upgrade prima di Panda e poi di Penguin, a ribadire il concetto del motore di ricerca che non gradisce questo tipo di comportamenti.

 

Recupero penalizzazioni SEO: tipologie ed effetti delle penalizzazioni

Nel contesto di recupero penalizzazioni, è altrettanto importante determinare gli effetti delle penalizzazioni, per comprendere cosa ciò comporta, ad esempio:

Dopo avere visto i principali effetti delle penalizzazioni di Google, devi sapere che esistono due tipologie di penalizzazione, alle quali potresti andare incontro:

 

Come recuperare dalle penalizzazioni di Google?

Dopo aver inteso cause e ed effetti legati alle penalizzazioni Google, andiamo a vedere alcuni dei comportamenti che dobbiamo adottare per rimediare a questa situazione:

  1. individuare la tipologia di penalizzazione a cui si è andati incontro
  2. se si tratta di penalizzazione algoritmica, verificare quale algoritmo è la causa
  3. utilizzare gli strumenti più idonei per rimediare alle penalizzazioni
  4. attuare la strategia più veloce e completa per uscire dalla penalizzazione Google
  5. verificare in Search Console se si tratta di penalizzazione manuale nella sezione specifica
  6. in caso di penalizzazione algoritmica, confrontare le varie uscite di nuovi algoritmi o upgrade di algoritmi preesistenti, con il periodo in cui si sono registrate le anomalie con cali di visite organiche al sito web

Per poter esercitare un recupero penalizzazioni e stabilire con certezza quali sono le cause, occorre effettuare una procedura che tenga conto di analizzare:

Alla luce di quanto detto finora, per definire i tempi di recupero penalizzazioni, occorre prima valutare il singolo caso specifico, analizzando a fondo tutte le cause e le strategie da utilizzare per rimediare alle penalità.

Ti invito a scoprire tutti i miei servizi SEO, e le attività di consulenza, per aiutarti a massimizzare i risultati dei tuoi sforzi e investimenti ottenendo visibilità e nuovi contatti per la tua azienda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.